Post

23/5/1992 Quando esplose la nostra Speranza

Immagine
"Le loro idee cammineranno sulle nostre gambe"; "La mafia verrà distrutta grazie al vostro sacrificio"; "Voi non siete morti, vivrete in eterno", "Lo Stato è più forte della mafia"...Continuo? 
A guardarli adesso sembrano slogan semivuoti, ma all'indomani delle macellazioni di Falcone e Borsellino mi ci appesi disperatamente. Quella del 92 fu l'estate che mi fece diventare adulto, che mi fece assaggiare il "Dolore" con la D maiuscola e la Disperazione con la D ancora più maiuscola. Non ero nient'altro che un siciliano onesto, come tantissimi altri. Mi ricordo molte persone arrabbiate e piangenti come me. Quello che faceva male era l'impotenza assoluta. Io tra l'altro sopra quel tritolo ci passai, perché qualche giorno prima (era già piazzato) ero andato in aeroporto, distante un centinaio di Km, ad accompagnare il mio cuore sopra un aereo.
In questo milione di anni bisogna ammettere, senza alcuno slancio di gratitudin…

Il fascino e la Storia del Duomo di Cefalù per me e per J.J. Norwich battono Monreale

Immagine
Ammirando le cattedrali di Cefalù e Monreale - facenti entrambe parte dell'itinerario UNESCO con altri monumenti esistenti a Palermo - è normale fare un confronto tra le due realtà. Nella maggior parte dei casi la bilancia pende dalla parte della seconda. Probabilmente perché è un monumento pienamente completato e compiuto. 
Io, insieme ad una qualificata e numerosa minoranza, invece, non abbiamo dubbi: è il duomo di Cefalù a primeggiare.  Perché? Proprio perché è incompiuto; perché è testimonianza dell'entusiasmo di un Re (Ruggero II) che stava ancora costruendo  - dal nulla - un Regno da favola; perché al suo interno ed esterno si notano degli slanci verticalistici grandiosi, forse alla base della nascita dello stile gotico; perché nel monumento cefaludese sono contenuti gli stilemi di una realtà nascente.  Monreale, edificata più tardi per volontà di Guglielmo II, è testimonianza di un regno maturo e molto prossimo ad un inatteso disfacimento: un monumento sepolcrale, per cert…

Nibali. Il supereroe perfetto per me

Immagine
Vincenzo Nibali è il mio eroe. Perché combatte in primis contro la sfiga; perché quelli che sembrano più forti di lui un giorno si saprà che...; perché ha classe; perché si è fatto da sé. E non di doping. Perché mi ricorda maledettamente me stesso. Io gli metto addosso maglia rosa maglia gialla maglia rossa e maglia iridata contemporaneamente, a costo di farlo diventare come l'omino Michelin. Vai Vincenzo, continua ad entusiasmarmi con la tua pazienza e la tua forza d'animo!

Il ricatto ideologico delle ONG

Immagine
A me Salvini fa schifo, ma non tollero il delirio di onnipotenza delle ONG che, sul tema migranti, vorrebbero dettare legge. Credo che molti dei personaggi che le guidano abbiano ampiamente pisciato fuori dal vaso. E, da italiano, rispedisco al mittente le accuse rivolte al nostro Paese riguardo alle morti nel mare Mediterraneo. Ricordiamoci che le ONG vanno a prelevare i migranti praticamente a ridosso delle spiagge libiche. Questo non è "soccorso in mare", è tutt'altra cosa: è partecipazione attiva ad un disegno politico, pur legittimo. Scusate se vi ho deluso, non arruolandomi tra i buonisti, ma guardare la realtà senza filtri ideologici porta a questo.

Lo strano caso di Mamadou Kamara, dei coniugi Solano e di un silenzio sospetto

Immagine
Il 30 Agosto del 2015 i coniugi settantenni Vincenzo Solano e Mercedes Ibanez vengono assassinati, con violenza bestiale da sconosciuti che, introdottisi nella loro casa di Palagonia (CT), sgozzano l'uomo fracassandogli poi la testa e violentano e seviziano la donna buttandola successivamente giù da un balcone. Poche ore dopo viene fermato uno degli oltre tremila richiedenti asilo che lo Stato italiano ospita nel vicino CARA di Mineo (CT) poiché, tornando nel centro, portava con sé un borsone con degli oggetti appartenenti alle due vittime e dei vestiti sporchi di sangue. E' un ivoriano, diciottenne, di nome Mamadou Kamara. Fin qui quello che si è saputo sui giornali più diffusi. Da allora è calata una strana cappa di "disattenzione" sull'argomento. Quello che si riesce a sapere da giornali di provincia e da fonti avventurose non di tiratura nazionale, è che è in corso dal 2016 a Catania un lunghissimo processo dal quale stanno emergendo prove incontrovertibili s…

PD? No grazie, ho smesso

Immagine
Non posso - proprio non posso - votare questo PD perché è diventato un partito padronale, proprio come Forza Italia, tanto per fare un esempio.Non posso - proprio non posso - votare questo partito perché negli anni di governo non ha mosso un dito a favore del Sud. Anzi, lo ha derubato di quelle pochissime risorse che, almeno sulla carta, gli spetterebbero (Esempio? il Jobs Act finanziato coi fondi FAS). Non posso - proprio non posso - votare per quel partito con quel segretario che ha imposto una spoliazione di introiti fiscali ai danni della Sicilia senza precedenti. Tra l'altro calpestando lo Statuto Regionale Siciliano, che ha il rango di legge costituzionale. Non posso - proprio non posso - votare per quel partito che è stato - col suo segretario - il responsabile degli accordi che hanno portato a far sbarcare i migranti salvati nelle acque prospicienti la Libia, quasi esclusivamente (diciamo 90%) in Sicilia. Non posso - proprio non posso - votare per quel partito che ha cacciato…

Kannolen a Bozen!

Immagine
Una dozzina di giorni fa, passeggiando per le vie di Bolzano, ci sediamo ai tavoli di un bar, all'aperto. Non avevo neanche fatto caso che l'insegna recitava: dolci siciliani, ecc... anche perché generalmente non amo prendere dolci siciliani al di fuori dello Stretto di Messina. Arriva il barista e comincia a ventilare la disponibilità di cannoli e io, pavoneggiandomi, "Mah, sono siciliano, e..." e il tizio "Siciliano di dove?". "Originario di Cefalù". Il tipo sbianca, balbetta qualcosa e dopo, stentoreo,..."minchia puru io'!!! ". Che ve lo dico a fare che il cannolo era buonissimo!? C'ho trovato il sapore delle Madonie dentro. In ogni caso vorrei specificare che a me i dolci di Bolzano piacciono un casino e che secondo me sono secondi solo ai nostri e ai napoletani.