Cerca nel blog

mercoledì 22 marzo 2017

Al ponte al ponte!

Da troppi anni un tira e molla stucchevole vanifica l'intrapresa di una delle opere che potrebbero dare gran lustro all'Italia e, soprattutto, impulso all'economia asfittica del nostro Paese e a quella inesistente del Sud Italia: il ponte sullo Stretto di Messina. Opera che sconta la diffidenza di buona parte degli opinion makers nostrani che si riflette sull'opinione pubblica nazionale, in parte convinta da notizie semplicemente false (propalate da stampa ideologizzata tipo: il Fatto quotidiano) della non realizzabilità dell'opera, dell'inutilità, ecc... Balle, semplicemente balle. E, siccome mi sono un po' stufato di cercare di smentire tutti questi luoghi comuni, pur avendolo fatto - ad esempio - dalle pagine di Repubblica http://palermo.repubblica.it/commenti/2016/10/15/news/il_coraggio_di_fare_un_ponte_sullo_stretto-149840884/ e in cento altri contesti, mi sono deciso di scrivere un libro che contenga tutte le informazioni vere sulla materia e tutte le bugie che sono state ideologicamente messe in giro per non far realizzare il Ponte. Sono ingegnere dei Trasporti e collaboratore per 13 anni di un quotidiano nazionale: penso di potercela fare. Stay tuned


Nessun commento:

Posta un commento